CONDYLURA02
WIELAND SCHÖNFELDER


2021
Edition of 100
20 pages
Broadsheet


6 €    BUY

Condylura publishes a free digital copy at sold-out


*

Un'opera teatrale italiana del XVIII secolo, sconosciuta e non ancora pubblicata, dà accesso al processo di creazione di mondo dell’artista Wieland Schoenfelder, trasformando la pubblicazione in un libretto, all'interno del quale potrebbe celarsi un manifesto.
Confessioni di carni tormentate, chiamate all'azione politica, scene del crimine, indulgenze, lotte intellettuali e umiliazioni, rendono un mosaico frammentato di questa commedia corale, vissuta da una serie di personaggi dai nomi barocchi e italiani: Severino, Azzo, Barnabuccio, Conte e Contessa de Chiozza.Nomen est omen.
Attraverso il velo dello spettacolo, Schönfelder svela il suo atto creativo: portare alla superficie il monologo inascoltato di Barnabuccio. Alla fine si può scegliere la profondità del grotto di Platone, velare attraverso la favola, svelare attraverso la metafora.
L'uovo e la figura, anacronismo al servizio della grazia. Perché, se messi alla corda, si può sempre rispondere con una posa di danza. Ribaltare per credere.


TESTO COMPLETO


CART        MAIL       NEWSLETTER       FB / IG
CART        MAIL       NEWSLETTER       FB / IG